Una corsa a due

Domenica allo Juventus Stadium scenderanno in campo le prime due del campionato: la Juventus per eguagliare il record della Roma, 10 vittorie consecutive!
Però la squadra di Conte non centra spesso i record … vediamo cosa può succedere.

Annunci

juve-romaDomenica allo Juventus Stadium scenderanno in campo le prime due del campionato: la Juventus per eguagliare il record della Roma, 10 vittorie consecutive!
Però la squadra di Conte non centra spesso i record … vediamo cosa può succedere.Nella Roma ritorna Totti (già presente nell’ ‘allenamento’ contro il Catania), nella Juventus dovrebbe rientrare invece Andrea Pirlo, ai box da qualche settimana.
Peccato perché Claudio Marchisio se l’è cavata egregiamente nell’altro ‘allenamento’, quello di Bergamo: testa e piede fino per il centrocampista d’assalto della Juve, abile anche nel ruolo di regista, se non altro meglio in quel ruolo di Pogba (macchinoso e lezioso) e di Vidal (irruento, cosa che non va bene davanti alla difesa).

pirlo_marchisioMarchisio sta pagando lo scotto di una convalescenza lunga e dolorosa: ma la Juve sa aspettare il suo ‘principino’.

Llorente opaco per 45 minuti, fino all’assist a Pogba ed al suo gol su imbucata di Chiellini. La Juventus dimostra di essere molto solida a difesa schierata (nessuno fra Higuain, Palacio, Denis, …) è riuscito a segnare: diverso il discorso per le ripartenze.

La squadra bianconera gioca ormai fissa nella metà campo avversaria, con Chiellini spesso in fase di interno sinistro e Barzagli come suggeritore di destra: inevitabile prestare il fianco ad incursioni (vedi Pepito Rossi, vedi Mauricio Icardi, vedi Cristiano Ronaldo …) nonostante la velocità del duo Barzagli-Chiellini.
Questa dovrebbe essere l’arma della Roma che invece con Lijalic, Gervinho, Florenzi e Maicon potrebbe creare più di un grattacapo alla seconda difesa meno bucata del campionato.

gervinho-e-ljajic-romaDomenica 5 gennaio ci sarà un primo spareggio scudetto fra due filosofie di gioco diverse: possesso palla contro velocità; pazienza contro scatto; esperienza contro coraggio; il miglior attacco (Juve) contro la migliore difesa (Roma); il miglior centrocampo (Pirlo-Vidal-Pogba-Marchisio) contro la squadra più duttile —

Che vinca il bel calcio …

Juve a +5 dalla Roma e +10 dal Napoli … tutto il resto è noia!

Autore: Massimiliano De Conca

Insegnante, filologo, curioso …. penso che ci siano dei momenti in cui sia giusto presentarsi in prima persona!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...