Per la Pa il coraggio di rompere con il passato

Alla fine di questa settimana si alzerà il sipario sulla riforma della pubblica amministrazione del governo Renzi. Sarà la quarta riforma degli ultimi vent’anni, all’interno di un ciclo aperto da Sabino Cassese e poi proseguito con i ministri Bassanini e Brunetta. I 44 punti annunciati nella lettera del premier e del ministro Madia fanno intravedere una strada ambiziosa. Il successo della procedura di consultazione pubblica attivata, con migliaia di segnalazioni e proposte ricevute, testimonia una grande aspettativa di cambiamento reale.

La legittimazione di Giovanni ValottiIl Sole 24 Ore – leggi su http://24o.it/VhCXIj

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...