Perché eravamo in piazza il 25 ottobre

eravamo in piazza per Marta, per Giuseppe, per il Paese che non vogliamo fermare (come dice Renzi! che invece ne vuole affossare una parte, la più debole), per te, per la CISL, per la UIL, per tutti quelli che sono rimasti comodamente a casa demandando ad altri il compito di portare avanti le richieste di tutti (comodo!)

c’eravamo ieri, ci siamo oggi, ci saremo domani.

Presidente, fattene una ragione!

Annunci

eravamo in piazza per Marta, per Giuseppe, per il Paese che non vogliamo fermare (come dice Renzi! che invece ne vuole affossare una parte, la più debole), per te, per la CISL, per la UIL, per tutti quelli che sono rimasti comodamente a casa demandando ad altri il compito di portare avanti le richieste di tutti (comodo!)

c’eravamo ieri, ci siamo oggi, ci saremo domani.

Presidente, fattene una ragione!

Autore: Massimiliano De Conca

Insegnante, filologo, curioso …. penso che ci siano dei momenti in cui sia giusto presentarsi in prima persona!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...