Ultima coppa dell'anno a Doha

Chi ha più da perdere dalla sfida di Supercoppa, la Juventus dei record o il Napoli latino di Benitez?

Annunci

marchisioDomani sera si disputerà l’ultimo atto della stagione calcistica italiana, quando a Doha si sfideranno la capolista Juventus ed il Napoli.
Si tratta del terzo incontro fra le due squadra, al momento in parità (vittoria della Juve 4-2 dts nel 2012 a Pechino e del Napoli 5-1 al San Paolo nel 1990).

Cos’hanno da perdere queste due squadre?

Napoli – La squadra di Rafa Benitez è terza, si esprime a fasi alterne (batte la Roma, ma perde in casa con il Chievo; perde con il Milan e pareggia con l’Inter), ma ha ottimi individualismi. Tuttavia manca la giusta tensione per affrontare con continuità un campionato da protagonista.
Punto forte: l’attacco con Callejon, Higuain e la rivelazione Duvan Zapata.
Punto debole: il carattere e l’intensità. A parte la partita con la Roma, la squadra si deconcentra facilmente complicandosi partite semplici (vedi Sassuolo, Cagliari e Sampdoria)
L’uomo in meno: indubbiamente sotto tono il campionato di Marek Hamsik, spesso estraneo ai giochi della sua squadra.
L’uomo in più: indubbiamente Dries Mertens, rapido e fulmineo, capace di saltare l’uomo, ma anche De Guzman si è rivelato un ottimo acquisto a centrocampo.

Juventus – La squadra di Max Allegri ha appena concluso un anno di strabilianti record (prima in campionato da gennaio a dicembre, con 95 punti fatti e soprattutto imbattuta in casa, in Italia ed in Europa).
Punto forte: il centrocampo? sicuramente (Pirlo, Marchisio, Pogba, Vidal, Pereyra, Padoin, Lichsteiner, Evra, Asamoah …), ma è il carattere l’arma in più di questa Juve: pressa, mantiene palla, gestisce il gioco senza andare in affanno
Punto debole
:  amnesie difensive a difesa schierata! Sembra quasi
L’uomo in meno: tutto dipende dalla giornata, ma Arturo Vidal quest’anno non è ancora al massimo. Se si pensa alla prestazione di venerdì contro il Cagliari non si avrebbero dubbi, però il Mondiale Brasiliano ci ha consegnato un giocatore ancora lontano dal rendimento a cui ci ha abituato nei tre precedenti campionati. Piccola delusione Alvaro Morata: forse avrebbe bisogno di più minuti in campo.
L’uomo in più:  da Carlos Tevez dipendono l’inventiva dell’attacco; da Andrea Pirlo i ritmi della squadra.

MORALE: in una sfida secca il Napoli sembra più attrezzato per far valere le sue individualità. La Juventus rischia di compiacersi nel suo gioco, anche se per compattezza e gestione di gioco prevale sul lungo termine.

 

Vittorie per club

Al 2013, il Milan (dall’edizione inaugurale del 1988 al 2011) e la Juventus (dal 1995 al 2013) sono le formazioni che vantano il primato di successi nella Supercoppa italiana, con sei affermazioni ciascuna; i meneghini detengono inoltre il record di vittorie consecutive (tre, dal 1992 al 1994). L’Inter è invece titolare del primato di partecipazioni consecutive alla manifestazione (in virtù della striscia di sette finali inanellate dal 2005 al 2011). Queste tre squadre vantano infine il maggior numero di edizioni disputate, nove a testa.

Club Vinte Perse Giocate Edizioni vinte Edizioni perse
Milan Milan 6 3 9 1988, 1992, 1993, 1994, 2004, 2011 1996, 1999, 2003
Juventus Juventus 6 3 9 1995, 1997, 2002, 2003, 2012, 2013 1990, 1998, 2005
Inter Inter 5 4 9 1989, 2005, 2006, 2008, 2010 2000, 2007, 2009, 2011
Lazio Lazio 3 2 5 1998, 2000, 2009 2004, 2013
Roma Roma 2 4 6 2001, 2007 1991, 2006, 2008, 2010
Sampdoria Sampdoria 1 3 4 1991 1988, 1989, 1994
Parma Parma 1 3 4 1999 1992, 1995, 2002
Napoli Napoli 1 1 2 1990 2012
Fiorentina Fiorentina 1 1 2 1996 2001
Torino Torino 0 1 1 1993
Vicenza Vicenza 0 1 1 1997

da Wikipedia

Autore: Massimiliano De Conca

Insegnante, filologo, curioso …. penso che ci siano dei momenti in cui sia giusto presentarsi in prima persona!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...