Non si tratta dei prodi della Battaglia di Salamina guidati da Leonida (300, film del 2009)

393a2a5646efff0e1d66b7908ea0d6b8-U1060140732914EaH-U1060141353065H9C-642x180@LaStampa-NAZIONALESi tratta invece della proposta indecente che sarà contenuta nella Legge di Stabilità con cui il Governo intende rispondere alla necessità del rinnovo contrattuale dei 3,5 milioni di lavoratori e lavoratrici del pubblico impiego.

In sostanza, circa 8-10 euro lordi al mese a testa di rinnovo contrattuale, a fronte di un blocco salariale che si prolunga dal 2009. Questo governo non ha pudore.

Da martedì comincia il confronto, da martedì inizia l’autunno caldo.

[easy-tweet tweet=”Un altro insulto al pubblico impiego. Il governo non ha pudore … ” user=”massideconca” hashtags=”vergogna”]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...