Nell’era del petaloso un linguista fa il proprio dovere

Al di là delle mode e dei guizzi naïfs la lingua è una cosa seria e non ammette anarchiche decisioni che non abbiano riscontri scientifici.
In un paio di video il linguista Giuseppe Antonelli (collaboratore della Treccani) fuga ogni dubbio e illustra quale sia la differenza sottile fra ‘errore’ ed ‘innovazione’-

Annunci
giuseppe antonelli

Mentre si perde tempo con questioni inutili (inserire petaloso -ircocervo infantile assurto ai clamori della cronaca per narcisismo degli adulti più che per desiderio d’autore), mi pare davvero interessante ascoltare una precisazione recente del linguista Giuseppe Antonelli che spiega cosa sono gli errori …

Al di là delle mode e dei guizzi naïfs la lingua è una cosa seria e non ammette anarchiche decisioni che non abbiano riscontri scientifici.
In un paio di video Giuseppe Antonelli (collaboratore della Treccani) fuga ogni dubbio e illustra quale sia la differenza sottile fra ‘errore’ ed ‘innovazione’-

A proposito di “Qual’è” con l’apostrofo …


A proposito di “Sé stesso” con accento …
http://video.corriere.it/video-embed/ada9533c-c41d-11e5-8e0c-7baf441d5d56

Autore: Massimiliano De Conca

Insegnante, filologo, curioso …. penso che ci siano dei momenti in cui sia giusto presentarsi in prima persona!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...