Nasce a Mantova il coordinamento per i referendum sociali

Anche a Mantova si è costituito un Coordinamento che fa riferimento agli obiettivi nazionali che si propone, in questo percorso unitario, l’inclusione di chi si riconosce nell’impegno e nei contenuti proposti, a partire dai cittadini, dai Movimenti, dalle Associazioni e dalle Organizzazioni Politiche e Sindacali.

Annunci
referendum sociali

Partito in ambito nazionale il 9 e 10 aprile, inizia anche a Mantova il percorso per la raccolta delle firme per i REFERENDUM SOCIALI, per l’indizione di 6 Referendum ed una Petizione Popolare al Parlamento.

Dei sei quesiti quattro sono per la modifica de “La buona Scuola”. In particolare: per l’abolizione del potere discrezionale del dirigente scolastico di scegliere e confermare i propri docenti; per l’abrogazione del potere conferito al dirigente di premiare i docenti da lui scelti; per l’abrogazione dell’obbligo di 400/200 ore di alternanza scuola-lavoro; per l’abrogazione del finanziamento di privati ad una singola scuola.

Il quinto quesito, definito “trivelle zero”, riguarderà l’estensione a tutto il territorio nazionale del divieto di nuove concessioni e di proroga di quelle esistenti oltre la scadenza naturale.

Il sesto quesito chiederà l’abrogazione delle norme che prevedono la costruzione di una decina di nuovi inceneritori ai quali verrebbe conferita la qualifica di termovalorizzatori e di insediamenti strategici di preminente interesse nazionale, pregiudicando la strada della riduzione dei rifiuti.

La Petizione Popolare al Parlamento, strumento finora poco utilizzato di partecipazione dal basso, sarà rivolta ad ottenere finalmente la gestione pubblica dell’acqua mediante il rispetto dell’esito referendario del 2011, l’approvazione della legge di iniziativa popolare nel suo testo originale del 2007, l’inserimento nella Costituzione del diritto collettivo e personale all’acqua.

referendum sociali

La raccolta firme avrà durata di tre mesi, con l’obiettivo del raggiungimento delle 500.000 firme richieste, che porteranno alla programmazione delle votazioni nella primavera del 2017.

I Movimenti, le Associazioni, le Organizzazioni Sindacali e Politiche che si riconoscono in questo percorso si sono incontrate lo scorso 13 marzo a Roma ed hanno voluto creare un cammino unitario a questi temi, proprio per sottolineare l’eccezionale importanza “sociale” che essi rivestono per tutta la nostra comunità che in questi anni sta subendo un duro attacco ai beni comuni, sacrificati sull’altare di una concezione mercantilistica e verticistica dei servizi essenziali.

Anche a Mantova si è costituito un Coordinamento che fa riferimento agli obiettivi nazionali che si propone, in questo percorso unitario, l’inclusione di chi si riconosce nell’impegno e nei contenuti proposti, a partire dai cittadini, dai Movimenti, dalle Associazioni e dalle Organizzazioni Politiche e Sindacali. Portavoce di questa esperienza sono stati designati Massimiliano De Conca e Annalisa Gazzoni: si tratta di un coordinamento aperto, che si propone come riferimento operativo sul territorio, con invito alla partecipazione, alla disponibilità e all’impegno di tutti. Chiunque fosse interessato può scrivere a referendumsociali.mn@gmail.com e alla pagina facebook “Referendum Sociali – Mantova”.

Ai cittadini rivolgiamo un primo invito a venire ad informarsi ed eventualmente a firmare i quesiti condivisi, ai banchetti che verranno organizzati nelle prossime settimane nelle piazze del territorio provinciale e negli appuntamenti sociali del 25 aprile e del 1 maggio.

Autore: Massimiliano De Conca

Insegnante, filologo, curioso …. penso che ci siano dei momenti in cui sia giusto presentarsi in prima persona!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...