Sberleffi sull'(in)efficienza pubblica e la dignità del lavoro

Un paio di giorni fa La Repubblica online riportava la soddisfazione del nostro ministero della Funzione Pubblica per i notevoli risparmi ottenuti da questa legislatura. 

Già …. peccato che siamo in attesa di rinnovo contrattuale, siamo oggetto di continui tagli e ridimensionamenti (anche nella Buona Scuola, soprattutto nel versante non docente – ma le stesse assunzioni dei docenti continuano a rimanere scoperte moltissime cattedre in seguito ad approssimative operazioni quantitative e non approfondite scelte qualitative!), restiamo il paese dove gli stipendi base sono ancora i più bassi nel mondo (vedi gli insegnanti).

Non potevo esimermi dal commentare …


E tu, cosa ne pensi???

Annunci