A proposito della teoria gender nelle Scuola

teoria gender

Il consiglio regionale della Lombardia ha approvato una mozione della Lega Nord con l’appoggio dalla giunta Maroni: nel provvedimento si chiede di contrastare la diffusione della teoria gender nelle scuole lombarde e di intervenire sulle autorità scolastiche perché vengano ritirati dalle scuole libri e materiali che promuovono la cosiddetta teoria del gender. Questa è solo l’ultima puntata di una campagna, sostenuta anche da gruppi di estrema destra e associazioni di integralisti cattolici, che accusa la scuola pubblica di imporre pratiche educative contrarie al modello di famiglia tradizionale. Continua a leggere

Annunci